Capelli naturali, il must dell’estate 2017!

by Salerno on

Per noi donne i capelli sono davvero importanti! Impieghiamo un sacco di tempo a curarli e ad acconciarli, a volte li stressiamo anche un po’ con cambi di colore e di styling che possono sfibrarli, ma quanto ci piace seguire la moda? 😀
Fortunatamente, ogni tanto le tendenze invece che presentarci acconciature super strutturate e messe in piega da opera d’arte, ci spingono verso un look più naturale e fresco. Questo è l’esempio dell’estate 2017, durante la quale la parola d’ordine per i capelli diventa: naturalezza!

Lo sappiamo benissimo, a noi donne piace cambiare e i capelli diventano il riflesso esteriore del nostro umore e spesso anche dei cambiamenti che ci troviamo ad affrontare nella vita. Ma quanto è bello ogni tanto abbandonare i prodotti per lo styling e godersi una capigliatura naturale?
Così la moda viene in aiuto anche delle più pigre e delle più conservatrici che potranno finalmente sfoggiare le loro chiome al naturale senza doversi preoccupare di essere demodè!

Che siano lunghi o corti, lisci o ricci, valorizzate i vostri capelli senza stravolgerli con acconciature o messe in piega troppo creative e strutturate! Basterà curare con attenzione la vostra chioma per poter essere al passo con le tendenze estive e magari utilizzare un phon professionale che possa asciugarli in poco tempo senza stressarli troppo con il calore, anzi!phon professionale
Gli asciugacapelli professionali mettono a disposizione potenza e materiali ottimi per prendersi cura della chioma durante l’asciugatura spesso arricchiti da trattamenti studiati per mantenere l’idratazione del capello, scongiurare l’effetto crespo e renderli sani e morbidi al naturale!

Da riccia non posso che essere felice di abbracciare la moda di quest’estate! Posso lasciarli naturali e curarli con attenzione così da non ritrovarmi alla fine della stagione con una scopa di saggina al posto dei capelli 😀 .

Written by: Salerno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *